Windows 7 World La conoscenza e utile se la condividi se non lo fai non ti serve a niente.

Come configurare chiavetta USB per una maggiore potenza del PC con Windows 7 / Vista

giovedì 17 aprile 2014





Chiavetta USB con "ReadyBoost" per una maggiore potenza del PC con Windows 7 / Vista

Con ReadyBoost si costruisce un turbo per PC con Windows 7/Vista, è come un flash drive USB collegato al PC, Windows lo mise sulla alla cache del file di pagina.


Poiché non vi è una memoria flash nella chiavetta USB, i tempi di accesso su queste memorie sono molte volte inferiore che sul disco rigido. Per utilizzare ReadyBoost, procedere come segue:
Collegare la chiavetta USB al PC.
Aprire Esplora risorse, fare un clic destro sul flash drive USB e scegliere la voce di menu "Proprietà".
Nella finestra Proprietà della chiavetta USB, passare alla scheda "ReadyBoost".
In primo luogo, abilitare l'opzione "Utilizza questo dispositivo".

Con il cursore per specificare la quantità di spazio che deve essere data alla chiavetta USB per ReadyBoost disponibili. La chiavetta USB è ora completamente configurata.
Upnews.it

Continue Reading | commenti

Come faccio ad aprire le immagini utilizzando il Visualizzatore immagini di Windows?

venerdì 4 aprile 2014







Come faccio ad aprire le immagini utilizzando il Visualizzatore foto di Windows?

Domanda: Recentemente ho installato un programma di editing di immagini, e da allora tutti i file immagine vengono aperti solo con esso. Come faccio a invertilo?



Risposta: È possibile rendere predefinito il Visualizzatore foto di Windows con pochi clic di nuovo il visualizzatore predefinito per le immagini:


 Vai su Start, fai clic su "Programmi predefiniti


Nella finestra successiva"Imposta Programmi predefiniti".

Quindi selezionare nella lista di sinistra "Visualizzatore foto di Windows “quindi cliccare a destra "Imposta questo programma come predefinito".
Chiudere la finestra cliccando su "OK". Avete impostato il visualizzatore immagini di default di Windows e tutte le immagini verranno visualizzate con esso, almeno che non userete un programma esterno.
Upnews.it


Continue Reading | commenti

Come installare Windows 7/Vista su un PC con UEFI

venerdì 21 marzo 2014





Come installare Windows 7/Vista su un PC con UEFI

Basta inserire il DVD di Windows 7 e avviare l'installazione - se si desiderano i benefici di UEFI, non è questo l'approccio giusto.


“UEFI Secure Boot è una componente della validazione del percorso d'avvio della specifica UEFI (Unified Extensible Firmware Interfacea partire dalla versione 2.3”.

Perché invece di installazione tradizionale, è necessario installare Windows 7/Vista in modalità mirata UEFI dal DVD, se si vuole approfittare di UEFI. Procedere come segue:

Inserire il DVD di Windows e riavviare il PC.
Chiamare il Setup UEFI seconda dell'impostazione produttore con la Del o F1. Questo deve essere fatto in ogni caso prima che inizi l'effettiva installazione di Windows. Se si avvia l'installazione Windows, è possibile annullare l'operazione.
Ora fate attenzione al messaggio nel menu di avvio, l´unità DVD è elencata due volte. La differenza tra le due voci: un drive DVD è mostrata con il suffisso "UEFI".
Fare clic sull'opzione con l'aggiunta di "UEFI".
Ora inizia l'installazione di Windows, che funziona esattamente come nel BIOS convenzionale.
Upnews.it

Continue Reading | commenti

Come purificare il disco rigido

sabato 8 marzo 2014



Purificare il disco rigido
Cadaveri di file, resti di installazioni dei software, file duplicati: in un disco rigido si accumula nel tempo un sacco di immondizia, togliendo spazio inutile. Normalmente, il Windows 7   aiuta nella pulizia del disco a ripulire, ma non riesce a tutti i dati rimane. Vi mostro come pulirlo veramente a fondo.
Così potete attivare le funzioni aggiuntive gratuite per la pulitura disco.
Passo 1:
Fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop di Windows, e quindi dal menu di scelta rapida, selezionare Nuovo / Collegamento.
Passo 2:
Nella finestra successiva, digitare il seguente comando: % SystemRoot% \ System32 \ cmd.exe / c cleanmgr / sageset: 65535 & cleanmgr / sagerun: 65535
Passo 3:          
Fare clic su Avanti, immettere un nome per il collegamento e fare clic su Fine.
Quando si chiama la pulitura disco sul nuovo link, troverete un elenco di oggetti che possono rimuovere il programma, tra cui, ad esempio, "Debug Dump Files" (dati di errore da crash del programma), "installazioni precedenti di Windows" o “Segnalazione errori files.” Selezionare tutte le voci e fare clic su OK per eseguire la pulizia del disco.
Upnews.it

Continue Reading | commenti

Come posso personalizzare le miniature della barra delle applicazioni?

martedì 4 marzo 2014



Come posso personalizzare le miniature della barra delle applicazioni?

Domanda: Le miniature della barra delle applicazioni appaiono sul mio schermo FullHD così piccole che quasi non riesco a vedere nulla. E sul mio Notebook sono troppo grandi e occupano spazio. Può questo essere corretto in qualche modo?
Risposta: Si certo Con lo strumento Task bar Thumbnail Customizer, si possono regolare le anteprime per le condizioni di spazio del desktop.
Scarica Task bar "Thumbnail Customizer" da Internet. Il programma non richiede installazione. Scompattare solo l'archivio zip su disco e avviare il file exe.
Sistemare nella finestra del programma i cursori dei vari parametri: più importanti sono i primi due regolatori, "Dimensione massima" e "Taglia minima". Al fine di influenzare la dimensione minima e massima delle miniature. "Spaziatura X" e "Y spaziatura" cambiare le distanze verticali e orizzontali. Con "Delay Time" è possibile impostare il tempo di risposta, aperto alle miniature con il tocco del mouse.
Cliccando su "Apply Changes" per accettare le modifiche. Sentitevi liberi di sperimentare un po’ ' fino a quando lo trovate ottimale.
Se si preferisce tornare ai valori d´uscita, basta cliccare su "Restore Default".
Upnews.it

Continue Reading | commenti

Avete dimenticato la password della vostra Wireless? Ecco come ritrovare la chiave.

mercoledì 26 febbraio 2014


Avete dimenticato la password della vostra  Wireless? Ecco come scoprire e ritrovare la chiave.

 Se si dispone di Windows 7 e avete dimenticato la password per la rete wireless, è possibile visualizzarla nuovamente facendo i seguenti passi.




In primo luogo, fare clic su Start -> Pannello di controllo.


 Nel Pannello di controllo, Rete e Internet




  Poi nella finestra successiva, fare clic su condivisione rete.




 Ora clicca nel riquadro sinistro per gestire la Wireless.




 Scegli dalla lista che compare sulla rete di cui hai dimenticato la password, questo diventa blu.  Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sulla rete desiderata e dal menu di scelta rapida, selezionare Proprietà.




 Nelle proprietà, selezionare la scheda Protezione e mettere un segno di spunta davanti alla voce visualizzare i caratteri.  La password verrà visualizzata come testo in chiaro in aggiunta alle chiavi di sicurezza.



 Dopo aver registrato la password, è possibile chiudere tutte le finestre.
Upnews.it

Continue Reading | commenti

Aggiornamenti e patch: misure di assistenza necessari per il tuo Windows 7/Vista

domenica 23 febbraio 2014








Aggiornamenti e patch: misure di assistenza necessari per il tuo Windows 7/Vista

Prima di installare fino alla conclusione, i dati vecchi dati sul   nuovo sistema, si dovrebbe prendere rigorosamente in anticipo più recenti standard di sicurezza con l'aiuto di aggiornamenti.
"Microsoft Windows Update ". È una funzione integrata in di Windows, e ottenere gli ultimi aggiornamenti per i prodotti Microsoft Windows che fornisce automaticamente.

Per aggiornarlo fare come segue:
Aprire „Start ", "Pannello di controllo " e impostare "Display " a " icone piccole „. Clicca su "Windows Update “. Si aprirà una finestra del browser di Internet Explorer e la pagina di Microsoft Windows Update  .
Scegliete voi stessi se siete alla ricerca di informazioni o aggiornamenti per il sistema .
Il servizio " Windows Update " per verificare quali aggiornamenti sono già installati sul vostro sistema e elenca i più interessanti  per voi per il vostro sistema e quelli da aggiornare.
Verrà visualizzato la dimensione dell'aggiornamento , il tempo di scaricamento previsto e una breve spiegazione dell'aggiornamento.
Selezionare l'aggiornamento desiderato per scaricare e avviare il processo di download facendo clic su "Install Now" .

Upnews.it

Continue Reading | commenti

Kit di primo soccorso per problemi di driver

giovedì 20 febbraio 2014






Kit di primo soccorso per problemi di driver

Windows 7 è fondamentalmente un sistema operativo stabile. Tuttavia i problemi sono a volte scritti male o driver di periferica incompatibili. Dipende molto del driver giusto e le impostazioni corrette, perché solo allora il vostro PC e le periferiche funzionano senza problemi.I vantaggi di un nuovo driver sono convincenti: migliori prestazioni, sistema più stabile e più funzionalità. Gestione Driver con Device Manager
Il Device Manager gestisce non solo i componenti del PC, è anche possibile installare 

facilmente un nuovo driver facendo così:
Avviare Gestione periferiche. Basta digitare la combinazione di tasti Windows + Pausa e poi nella finestra successiva in alto a sinistra, fare clic su Gestione periferiche. Quindi fare doppio clic sul dispositivo il cui l´ utente desidera cambiare.
Poi vai alla scheda Driver e fare clic su Aggiorna driver. Appare l´aggiornamento guidato del driver della periferica.
Fare clic su Avanti. Ora avete due opzioni: Fare clic su "Cerca automaticamente un driver aggiornato" a lasciare ricerche nel Windows Update e Internet per un driver aggiornato. Fare clic su "Cerca sul computer il software del driver" per installare un driver che avete scaricato da Internet.
Se è stata selezionata la seconda opzione, fare clic nella fase successiva su "Sfoglia" per specificare il percorso dei file del driver salvati.
Upnews.it

Continue Reading | commenti

Così si può modificare l'esecuzione di un compito

lunedì 17 febbraio 2014







Così si può modificare l'esecuzione di un compito
Fare doppio clic su una voce per visualizzarne le proprietà.
Procedere come segue:
Nella finestra successiva si vede sulla scheda Trigger, quando e quanto volte viene effettuata l'operazione o l'azione che la attiva.
Clicca su Modifica per aprire la finestra per l'impostazione del programma: è possibile, ad esempio, cambiare il ritmo del compito di settimanale a mensile, in modo che non si deve controllare spesso gli aggiornamenti del software.
Inoltre, l´inizio del compito può essere controllato, e le condizioni in cui viene eseguito il compito.
Clicca due volte di seguito su OK per salvare le impostazioni e le attività modificate - programmando di ritornare.
Naturalmente, non avete bisogno attivare continuatamente ciascun programma installato nel vostro sistema. Aggiornamenti particolarmente fastidiosi o spot, si possono disattivare facilmente. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla voce di un compito e poi dal menu di scelta rapida, fare clic su Disattiva.
Upnews.it

Continue Reading | commenti

Risolvere i problemi con le relazioni e le soluzioni dei problemi

venerdì 14 febbraio 2014






Risolvere i problemi con le relazioni e le soluzioni dei problemi

In Windows 7/8   gli incidenti non si svolgono solo nel visualizzatore eventi. La nuova funzione "Segnalazioni di problemi e soluzioni" memorizza tutti i conflitti di sistema delle applicazioni, per esempio, installazioni non riuscite, applicazioni che non rispondono e conflitti di driver. Quando si verifica un problema, compare Windows 7/8, questa notifica di „Cerca soluzioni".
Fare clic su Windows apre la finestra di dialogo "relazioni e soluzioni di problemi". Ora è possibile cercare tramite una procedura guidata, la causa dell'errore e la ricerca in Internet per le soluzioni.
Se vuoi chiamare le "Segnalazioni di problemi e soluzioni “, Senza fare una ricerca sulla rete, apri il "Pannello di controllo", selezionare la parte superiore destra del display "Icone Grandi" e cliccare su "Risoluzione dei problemi". La "Risoluzione dei problemi" è disponibile in cinque diverse categorie. Seleziona:
"Programmi", quando programmi appena installati non funzionano correttamente.
"Hardware e suoni" se il PC dispone di dispositivi collegati che non funzionano problemi nella musica.
"Rete e Internet", se non è possibile connettersi a Internet o se esistono problemi di connettività nella rete domestica.
"Aspetto e personalizzazione" quando la risoluzione è impostata in modo non corretto o il display Aero è sbagliato.
"Sistema e sicurezza" se l'aggiornamento di Windows non funziona, Windows è troppo lento e devono essere eseguite operazioni di manutenzione.
Per problemi acuti dovrebbe comparire un elenco dei problemi più recenti. Se l'elenco è vuoto, fare clic sulla barra di navigazione a sinistra, fare clic su "Visualizza cronologia" per ottenere una panoramica dei recenti conflitti di sistema registrati.
Le soluzioni sono in giallo o rosso. Il giallo indica che non vi è alcun pericolo immediato per il computer. Un segno rosso indica che esiste un rischio per la sicurezza o la perdita dei dati quando il problema non viene risolto.


Upnews.it

Continue Reading | commenti

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Blog Archive

Etichette

Android (3) Antivirus (3) Audio (1) Aziende (1) Backup (4) Blogger (2) Browser (3) Cartelle (2) Chi sono (1) Converte (1) Desktop (3) Diagnostica (2) Driver (9) E-mail (1) Facebook (3) File (14) Fotografia (4) Freeware (20) Grafica (1) Hardisk (4) Hardware (3) Internet (5) Ipod (1) l (1) Linux (4) Mac (1) Masterizzare (2) Microsoft (5) MP3 (3) Musica (4) New software (8) News (3) NTFS (1) Office (3) Open Source (1) Ottimizza (13) Programmazzione (4) Pulizia del PC (14) Recovery (3) Ripper (1) Scuola (1) Sicurezza (13) Sistema (18) Software (6) Suggerimenti (44) Temi (2) Tips (47) Tweak (10) Utility (13) Video (4) Virus (2) Vista (6) Wallpaper (2) Web (3) Windows (41) Windows 7 (70) Windows 7 secrets (45) Windows 8 (6) Windows Problemi (2) WLAN (3) Wndows Update (1) XP (5) XP.Vista (10)

Ultimi post

Come fare il backup ai Driver del PC

Feed

free counters

DMCA Preotection

Da dove visitate il blog

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Support : Licenza Creative Commons
Windows 7 World by Ignazio Incorvaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Unported License.
Based on a work at http://nicodemosoftware.blogspot.de/.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://nicodemosoftware.blogspot.de/2013/01/contatto.html. Gli articoli pubblicati su questo blog con licenzaCreative Commons Attribution 3.0 Unported License non possono essere copiati senza l´autorizzazione dell’autore diritto riservato. Disclaimer Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché è aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L´autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all’interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l´approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. Copyright © 2013. Windows 7 World - All Rights Reserved
Template Modify by Creating Website Inspired Wordpress Hack
Proudly powered by Blogger